“L’abbonamento annuale è sempre con te”: la campagna abbonamenti annuali del trasporto pubblico locale 2019-2020 punta su risparmio, comodità e sostenibilità

14 Agosto 2019

La campagna di quest’anno mette al centro della comunicazione una serie di ‘mani’ di tutte le età che stringono la tessera Venezia Unica, valorizzando la familiarità con il proprio abbonamento, inseparabile compagno di viaggio lungo l’arco di un anno intero.

Lo slogan scelto per la campagna “L’abbonamento annuale è sempre con te” vuole infatti sottolineare questa relazione stretta ed indispensabile per chi utilizza il mezzo pubblico per gli spostamenti giornalieri. Una intimità che si consolida giorno dopo giorno, iniziando al mattino per raggiungere il proprio luogo di lavoro o di studio e finendo la sera. Una consuetudine che, per gran parte dei clienti abituali del trasporto pubblico, si ripete 7 giorni su 7 e nelle 24 ore, includendo gli spostamenti dedicati al tempo libero e allo svago. In borsa, nel portafoglio, in tasca della giacca o dei pantaloni, l’abbonamento annuale è uno strumento fondamentale del proprio vivere quotidiano per ogni categoria di utenti, adulti, giovani e vecchi. Le immagini rappresentate vogliono anche incentivare l’uso del trasporto pubblico a sostegno dell’ambiente e della sostenibilità, e il ricorso all’AVM Venezia Official App per acquistare o rinnovare gli abbonamenti annuali, consultare in modo facile ed immediato gli orari dei servizi del trasporto pubblico Actv, pagare la sosta sulle strisce blu, oltre che acquistare ogni tipo di titoli di viaggio.

Con il sottotitolo “Risparmi, non ci pensi più e aiuti l’ambiente” viene inoltre posto l’accento sulla convenienza economica dell’abbonamento annuale, sul vantaggio di non dover prestare attenzione alla scadenza mensile e sul risparmio di carta ed energia derivante da un’unica operazione di ricarica. L’abbonamento annuale è infatti il modo più economico, comodo ed ecologico per muoversi sulle reti urbane ed extraurbana. Grazie alla rete unica, con l’abbonamento annuale è possibile spostarsi all’interno del comune di Venezia, viaggiando illimitatamente sui tram delle linee T1 e T2, sugli autobus urbani a Mestre e al Lido, inclusi i collegamenti da e per l’aeroporto Marco Polo, sugli autobus extra urbani nell’ambito della rete urbana, sui vaporetti dell’intera rete di navigazione e sul people mover tra Piazzale Roma e il Tronchetto.

L’abbonamento annuale sia per le reti urbane automobilistica e di navigazione che per la rete extraurbana, valido per 12 mesi dal primo giorno di decorrenza dell’abbonamento stesso fino all’ultimo giorno del dodicesimo mese, è di due tipologie: studenti (tra i 6 e i 25 anni compiuti, nei servizi urbani del Comune di Venezia, e tra i 4 e i 25 anni compiuti negli altri servizi), valido dal 1 settembre al 31 agosto dell’anno successivo, e ordinari. Già 38.000 persone hanno scelto di acquistare un abbonamento annuale nell’anno 2019, dimostrando come la clientela abbia saputo cogliere i vantaggi proposti.

Ancora una volta” - dichiara l’Amministratore Unico di Vela, Piero Rosa Salva - “la campagna abbonamenti AVM/Actv offre l’occasione per promuovere il servizio di trasporto pubblico come strumento fondamentale di sostenibilità ambientale e di risparmio per le famiglie. Lo slogan della campagna 2019/2020 ribadisce, attraverso un messaggio semplice e diretto, quanto l’abbonamento annuale sia un fedele compagno di viaggio per residenti e utenti abituali”. La campagna troverà spazio a bordo dei mezzi aziendali, presso le paline di attesa bus/tram, gli approdi del servizio navigazione, i circuiti cinematografici, sui principali organi di stampa locale, nonché online sui media locali, nei portali AVM, Actv e Venezia Unica e sui canali social Facebook, Twitter e Telegram collegati all’account @muoversivenezia”.

L’abbonamento annuale infatti consente 12 mesi di convenienza e comodità, offrendo un’importante opportunità di risparmio per le famiglie e i lavoratori:

• la possibilità di viaggiare 12 mesi al costo di 9 (studenti) o 10 (ordinari) mensilità e di risparmiare fino a 250 euro all’anno;
• la comodità di recarsi una volta soltanto allo sportello evitando di tornarci ogni mese;
• la sicurezza di ottenere un duplicato in caso di smarrimento o furto, senza perdere i titoli caricati in precedenza;
• la possibilità di richiedere il rimborso o il ristoro nonché la sua sospensione in caso di maternità, malattia, o infortunio dell’abbonato.

Infine, oltre al pagamento con carta di credito e bancomat (presso tutti i concessionari e i punti vendita Venezia Unica), è possibile suddividere – senza costi aggiuntivi - l’acquisto dell’abbonamento in 4 comode rate: la 1° rata da pagare all’atto dell’acquisto dell’abbonamento direttamente presso il punto vendita Venezia Unica e le successive con addebito in c/c bancario o postale posticipato a 3, 6, 9 mesi.

Il pagamento rateale si effettua presso i seguenti punti vendita Venezia Unica abilitati:

• agenzia di Piazzale Roma – Venezia;
• agenzia di Lido S. Maria Elisabetta; • agenzia del Tronchetto;
• agenzia di Mestre, Via Lazzari 34 (in prossimità della fermata bus e tram di Mestre Centro/Piazzale Cialdini);
• agenzia di Sottomarina, V.le Europa 2/c;
• agenzia di Dolo, Via Matteotti 15H;
• biglietteria di Punta Sabbioni (presso approdo AVM/Actv);
• biglietteria di Burano (presso approdo AVM/Actv);
• biglietteria di Rialto (approdo AVM/Actv);
• biglietteria di Mirano – capolinea bus (aperta dal giorno 25 al giorno 5 del mese successivo).

Va sempre conservata la ricevuta di acquisto dell’abbonamento per eventuali detrazioni di legge. In caso di smarrimento o deterioramento della stessa, si può scaricare un duplicato della ricevuta, valido ai fini fiscali, collegandosi ai siti actv.it e avmspa.it ed entrando nella sezione “Contatti”.

Saranno in distribuzione presso i punti vendita Venezia Unica i pieghevoli informativi sulle modalità di acquisto dell’abbonamento e sui risparmi ottenibili attraverso l’utilizzo dell’abbonamento annuale, il materiale è consultabile anche on line sui siti www.actv.it e www.veneziaunica.it, nonché attraverso i canali social istituzionali Facebook, Twitter e Telegram @muoversivenezia.

Ricordiamo che, per evitare i giorni di maggiore affluenza agli sportelli, si può usufruire del servizio Salta Code che ti permette di prenotare il tuo turno online definendo in anticipo l’ora e l’agenzia a te più vicina. Si ricorda che gli abbonati possono anticipare l'acquisto a partire dal giorno 20 di ogni mese e rivolgersi ai rivenditori autorizzati.

Si ricorda, inoltre, che il call center Hellovenezia 041 2424 è a disposizione per ogni informazione al pubblico.

 

L’abbonamento annuale è sempre con te