Vela in digitale: gli eventi tra tradizione e innovazione

31 Marzo 2021

A causa delle restrizioni dovute al proseguire dell’emergenza sanitaria, Vela Spa durante il primo trimestre 2021 si è dedicata alle attività digitali.  L’impossibilità di organizzare eventi in presenza ha spinto la società a sperimentare nuove format, diventando anche un’opportunità di crescita e di apertura verso nuovi fronti.
Il 29 gennaio 2021 è stato realizzato, in collaborazione con il Comune di Venezia, il Teatro La Fenice e il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, un evento online in occasione del 25esimo anniversario dell’incendio che distrusse il Teatro nel 1996. L’evento si è composto di un video con testimonianze d’epoca e interviste dal titolo “Dal fuoco alla musica” realizzato per l’occasione e un concerto della Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco diretta dal Maestro Donato Di Martile.

Dal 6 al 7 febbraio e dall’11 al 16 febbraio, è stata realizzata un’edizione inedita del Carnevale di Venezia.  Con il titolo di “Carnevale di Venezia 2021: tradizionale, emozionale, digitale” il pubblico nazionale e internazionale degli appassionati della kermessse ha potuto partecipare a distanza al Carnevale di Venezia, attraverso 8 puntate in streaming trasmesse da Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia, sui canali social e su Televenezia (canale 71 del digitale terrestre), per un totale di oltre 15 ore di trasmissione in diretta. Inoltre 24 Stanze Virtuali hanno intrattenuto grandi e bambini, 4 delle quali sono state dedicate al concorso della Maschera più bella che ha visto oltre 1000 partecipanti. Ogni giorno inoltre, durante le puntate e sui canali social, sono state prodotte e trasmesse le Storie di Carnevale, oltre 50 brevi clip da 4 minuti ciascuna, appositamente realizzate per l’edizione 2021, che hanno permesso di scoprire i protagonisti e i luoghi del Carnevale, dalle origini al Carnevale dei giorni nostri. E' possibile rivedere le puntate consultando il canale YouTube del Carnevale di Venezia 2021. Un'edizione digitale che ha richiamato l’attenzione di oltre 30 servizi giornalistici nazionali e internazionali dedicati a testimonianza della vitalità del brand Carnevale di Venezia. Un’azione di promozione del Carnevale di Venezia che ci traghetta alla prossima edizione della manifestazione che si svolgerà dal 12 febbraio al 1 marzo 2022.

Il 25 marzo infine ha preso avvio la campagna di promozione e rilancio della città in occasione delle celebrazioni per il 1600esimo anniversario della fondazione della Città di Venezia: un video emozionale di lancio, il concerto di campane a distesa in tutta la Città Metropolitana e la realizzazione dei contributi per uno speciale andato in onda su Rai2 hanno caratterizzato la giornata inaugurale. Un anno di mostre, eventi, concerti, itinerari, rievocazioni, installazioni e spettacoli promossi su tutti i canali social della manifestazione per raccontare Venezia a 360 gradi.